PROGETTI MULTIMEDIALI

Wikipedia definisce la multimedialità una forma di comunicazione caratterizzata dalla compresenza e interazione di più linguaggi: testi, immagini, suoni e animazioni in uno stesso contesto. Con l’evoluzione della comunicazione e della tecnologia, questa definizione si è ampliata distinguendosi in due forme:

  • presentazione che utilizza più canali sensoriali;
  • processo cognitivo che consente l’acquisizione di nuove conoscenze.

Da questa definizione noi progettiamo e realizziamo progetti multimediali, tecnologici ed innovativi con il fine di coinvolgere e trasmettere le nozioni in modo semplice, immediato e divertente sia in ambito culturale (mostre e musei) che aziendale.

Studiamo tutti gli aspetti con i nostri clienti al fine di raggiungere l’obiettivo seguendo i seguenti passaggi:

Perché scegliere un progetto multimediale:

  • facilità

comunicare con la multimedialità significa integrare molteplici tecniche di comunicazione in unica soluzione.
L’immagine grafica, la fotografia, le immagini, i testi, il sonoro, i video e l’interattività vengono combinati in modo da offrire i vantaggi propri della compresenza di linguaggi, e stimolare contemporaneamente i processi percettivi, emotivi e cognitivi.

  • intuitività

le soluzioni multimediale permettono un maggior coinvolgimento dell’utente come parte attiva stimolando l’attenzione, la curiosità e l’apprendimento.

  • interattività

con l’interattività tra uomo e macchina, l’informazione non è più unidirezionale e non segue schemi, ma permette all’utente di scegliere i contenuti, visualizzare  approfondimenti secondo la propria logica di fruizione.

Come si sviluppa un progetto multimediale:

1. analisi del contesto

Per realizzare una corretta soluzione multimediale è necessaria un’analisi relativa a:

  • definizione del contesto, rispondendo alle domande: dove viene utilizzato e cosa si vuole comunicare
  • definizione del target di riferimento capendo l’utente tipo, la sua età e le sue conoscenze
  • definizione dei contenuti che si vogliono comunicare

2. brainstorming

ogni soluzione viene discussa nel team di lavoro e con il committente in modo da avere ben chiara sia l’analisi preliminare che il risultato che si vuole prefiggere. Comprende la  redazione di uno storyboard con la definizione di tutte le fasi e di un’interfaccia grafica che risulti facile, intuitiva e amica dell’utente  – user friendly.

3. elaborazione

i contenuti di un pacchetto multimediale comprendono tutto ciò che può essere digitalizzato ed elaborato al fine di mantenere la scelta stilistica e grafica definita nei punti precedenti. Con lo stesso principio viene poi  sviluppato il software su misura che consente la vera e propria interazione e fruizione dei contenuti.

Dove può essere inserito un progetto multimediale:

  • ISTRUZIONE
  • CULTURA
  • SCIENZA
  • DIVERTIMENTO
  • RICERCA
  • INFORMAZIONE

PROCESSO LAVORATIVO Dall'idea al progetto multimediale

INCONTRO

Esponici la tua idea o il tuo problema, ti consiglieremo la soluzione più adatta a te

IDEAZIONE

Studiamo il progetto, l'immagine e il target per offrirti la soluzione su misura

DESIGN

Ogni progetto viene curato e ideato sul vostro stile, mantenendo o esaltando ogni vostro elemento distintivo

SVILUPPO

Seguiamo ogni aspetto produttivo per garantire il pieno controllo nel processo realizzativo

CONSEGNA

Al termine dell'allestimento e della consegna, sarete sempre assistiti fino alla conclusione dell'exhibit

ASSISTENZA

Ti seguiamo dall'ideazione alla consegna e per tutto il periodo di utilizzo dei nostri servizi!

Vuoi comunicare in modo diverso?/

Sfrutta il processo cognitivo per trasferire i contenuti in modo facile e intuitivo!/

Non preoccuparti delle distanze. Lavoriamo sull'intero territorio nazionale ed europeo!/

EMAIL

info@doid.biz

TELEFONO

+39 348 089 0477

WHATSAPP

+39 348 089 0477

SEDE OPERATIVA

Piazza L. Da Vinci 3, 30021 Caorle VE